La scuola è sicuramente l’ambito privilegiato per un intervento pedagogico.

In ambito scolastico il pedagogista può svolgere attività di supervisione e consulenza (sportello pedagogico) per accogliere le difficoltà di genitori, insegnanti e degli stessi alunni. Può fare osservazioni dei bambini nei gruppi classe, può essere coordinatore di equipe educative o servizi per l’infanzia (asili nidi, scuole dell’infanzia…) e può svolgere attività di progettazione pedagogica per ampliamento POF o attività extra- scolastico, può inoltre occuparsi di situazioni di povertà educativa e disagio sociale.