20 dic · Laura Pederzani · No Comments

I benefici del gioco

Per ogni bambino, il gioco è sicuramente un’occasione di divertimento, ma anche un uno speciale momento di crescita in cui ha l’opportunità di mettere alla prova le proprie abilità e  imparare cose nuove.

Quando si vede un bimbo tutto indaffarato, si fa presto a dire “sta giocando”. In realtà il gioco
è un momento privilegiato dell’educazione, è attraverso questo che  si possono sviluppare e potenziare:

  • Abilità grosso-motoria e motricità fine
  • Linguaggio
  • Abilità sociali
  • Creatività
  • Conoscenza delle emozioni
  • Consapevolezza di sé

Quali sono i benefici del gioco sullo sviluppo del bambino?

Benefici fisici:

  • Mettere alla prova il proprio equilibrio
  • Migliorare la coordinazione
  • Acuire i 5 sensi

Benefici emotivi:

  • Sviluppare la fiducia in se stessi e negli altri
  • Ridurre l’imbarazzo di fronte a nuove situazioni
  • Esprimere la felicità nel divertirsi

Benefici cognitivi:

  • Arricchire il proprio linguaggio
  • Aver voglia di scoprire cose nuove
  • Incoraggiare l’immaginazione

Benefici sociali:

  • Favorire la condivisione
  • Incoraggiare la cooperazione
  • Imparare le regole e il rispetto

Laura

Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone